Scaffalatura Portapallet

Metalsistem Piemonte progetta e installa scaffalature portapallet modulari, realizzando magazzini portapallet di qualsiasi forma e dimensione per rispondere alle esigenze specifiche delle aziende.

Caratteristiche scaffalature Portapallet

Le scaffalature metalliche portapallet di Metalsistem Piemonte sono costruite in acciaio ad alto resistenziale, realizzate con componenti di qualità certificata e modulari. Si differenziano rispetto ad altre tipologie di impianti per la possibilità di verticalizzare su più livelli i materiali e ottimizzando le superfici degli stabilimenti.

I portapallet appartengono alla scaffalatura pesante e sono dimensionati per poter movimentare la merce tramite carrelli elevatori o macchinari simili.

Scaffalatura Porta Pallet
Scaffali Metallici Pallet Metalsistem
Scaffalature Pallet Metalsistem

Tipi di scaffalature Portapallet

Metalsistem Piemonte ha a disposizione varie tipologie di porta pallet che di adattano ai varie tipi di materiali da immagazzinare: scaffali standard per europallet, scaffali porta pedane 1000×1200, pedane fuori standard ,porta cassoni in ferro ,pedane porta stampi, drive-in per materiali monoprodotto, scaffali con rulliere gravitazionali, scaffali push-back.

Scaffalatura per Europallet

La scaffalatura per Europallet è uno Standard a più livelli fino a 15 metri in altezza per pedane in legno 800×1200, campate da 1800 (2 posti pallet), 2700 (3 posti pallet) ,3500 (4 posti pallet),portate per coppia correnti fino a 4000 kg e portate per spalla fino a Kg 25.000,profondità 1000/1100.

Scaffalatura per pedane fuori standard

Ampia disponibilità di Scaffalatura con misure standard per ottimizzare materiale fuori standard, campate da 1500/1800/2000/2100/2200/2400/2700/3000/3500/4000.    Profondità da 500 a 1500

Scaffalatura porta cassoni

Con ripiani costituiti da distributori di carico come rompitratta o grigliati di appoggi o slitte per cassoni.

Scaffalatura porta fusti

Con ripiani costituiti da rompitratta di alzata o cunei per stabilizzare i prodotti.

Scaffalatura porta stampi

Costituita da ripiani pieni per l’appoggio di materiale con carichi concentrati.

Scaffalatura porta lamiere

Costituita da ripiani dotati di rompitratta d’alzata.

Porta pallet Drive-in

Il sistema di stoccaggio con scaffalature drive-in, per materiali monoprodotto, permette il massimo sfruttamento della superficie al suolo e del volume grazie all’eliminazione dei corridoi di servizio, consentendo di stoccare in modo intensivo le merci. Grazie alle scaffalature per magazzini drive-in è possibile realizzare due tipi di impianti, a una o due entrate.

Porta pallet Push-back

Le scaffalature industriali portapallet push-back di Metalsistem sono particolarmente indicate per lo stoccaggio intensivo delle merci. Il risparmio di spazio che si ottiene consente di gestire al meglio l’immagazzinamento dei prodotti.  I pallet vengono posizionati su una serie di carrelli che si muovono attraverso un sistema a spinta, da qui il nome “push-back”.

Porta pallet gravitazionale

Le scaffalature industriali portapallet con rulliere a gravità possono essere Fi-Fo oppure Li-Fo.

Scaffali Pallet Metalsistem Piemonte

Modelli di Scaffali Porta pallet Metalsistem

Metalsistem ha diverse linee di scaffalature portapallet, dalle serie Super 4-5-6 a Superbo a Superbuild.

– Super 4-5-6

La serie Super 4-5-6 è stata creata da Metalsistem quale risposta innovativa per lo stoccaggio di pallet, la creazione di soppalchi e per le esigenze legate ai magazzini automatici.

– Superbo

Prodotto ad elevate prestazioni per lo stoccaggio di pallet. Profilo dei montanti chiuso con una soluzione tecnologicamente innovativa che prevede una doppia connessione del corrente. Superbo dimostra grande stabilità, rapidità di ssemblaggio ed eccellenti prestazioni strutturali. Ideale per applicazioni Drive-in e Push-back.

– Superbuild

Superbuild è il tradizionale prodotto per lo stoccaggio di pallet con traliccio spalla centrale. Profilo del montante unico, ottimizzato per il trasporto.

I Vantaggi degli Scaffali per Pallet Metalsistem

Le varie tipologie di scaffalature industriali portapallet permettono di trovare la soluzione ideale per lo stoccaggio di ogni tipo di carico. Le nostre scaffalature metalliche sono versatili e modulari. Grazie alla loro portata di carico, i nostri scaffali porta pallet sono la soluzione ideale per chi vuole ottimizzare gli spazi del proprio magazzino, sia con strutture fisse, sia con sistemi di scaffalature portapallet compattabili.

Scaffalature Industriali Porta Pallet

Accessori e componenti aggiuntivi

Metalsistem include anche una vasta gamma di accessori che si possono usare per stoccare contenitori metallici, lamiere, coils, bobine e nastri metallici.

Certificazioni scaffalature per magazzini Portapallet

Tutte le scaffalature industriali portapallet sono realizzate in acciaio altoresistenziale certificato 3.1 secondo le norme EN10204.

Montaggio scaffalature portapallet

La progettazione e il montaggio delle scaffalature portapallet vengono condotte da un team di esperti messi a disposizione per studiare e valutare ogni singola situazione ed effettuare rilievi in cantiere gratuiti.

Sopralluogo: per studiare la struttura e analizzare lo spazio entro cui intervenire successivamente.
Realizzazione layout Autocad
Progettazione: curiamo il dimensionamento delle strutture in base alle tipologie di merci.
Preventivazione strutture

Il montaggio è la fase finale del processo di fornitura di strutture per magazzinaggio. Metalsistem Piemonte dispone di squadre di tecnici professionisti che operano nel pieno rispetto delle normative di sicurezza, specializzati nelle varie operazioni di montaggio. Siamo dotati delle più avanzate attrezzature per la corretta installazione di ogni tipo di struttura, a seconda della tipologia di esigenza. Sempre pronto a soddisfare ogni richiesta, il personale procede all’assemblaggio delle varie componenti, agendo in totale sicurezza e seguendo con rigore rigide procedure, così che il cliente risulti pienamente soddisfatto al termine dell’opera di installazione dell’impianto pianificato durante la fase di studio.

L’art. 71, comma 4 (D.lgs. 81/2008) impone al Datore di lavoro di verificare che l’installazione delle attrezzature sia fatta conformemente alle istruzioni per l’uso del fabbricante e di controllare che non vi siano difetti tali da determinarne il loro cattivo funzionamento. Il datore di lavoro deve inoltre prendere le misure necessarie affinché siano corredate, ove necessario, da apposite istruzioni d’uso e libretto di manutenzione e siano oggetto di idonea manutenzione al fine di garantire nel tempo la permanenza dei requisiti di sicurezza e quindi la conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili in materia di sicurezza e salute dei lavoratori.